Shabbàt

Il giorno che dà senso a tutti gli altri

Rabbinato centrale Milano

Bambini

La mucca che rispettava lo shabbàt

Mucca

I nostri maestri hanno insegnato: C’era una volta un ebreo che aveva una mucca e la usava per arare i campi. Non riuscendo a guadagnare abbastanza, un giorno dovette venderla a un contadino non ebreo.

Il contadino arò il suo campo per sei giorni. Il settimo giorno, quando portò la mucca nei campi per farla lavorare, essa si rifiutò categoricamente. Il contadino le provò tutte: alzò la voce, la batté ma la mucca non si muoveva.

Leggi tutto ›

La spezia di shabbat

vector set stikers : spice

Rabbì Yehudà Hanassì una volta organizzò un banchetto per l’imperatore Antonino di shabbàt: pose davanti a lui le pietanze fredde. Egli mangiò e gradì.

Qualche giorno dopo organizzò per lui un banchetto in un giorno feriale: pose davanti a lui le pietanze bollenti.

Leggi tutto ›