Shabbàt

Il giorno che dà senso a tutti gli altri

Rabbinato centrale Milano
Parashòt

Shelàch Lekhà 5771

“Un uomo per ciascuno di essi, per ogni tribù paterna manderete…” (Bemidbàr 13, 2). In conformità a questo comando, Moshè inviò a esplorare la terra di Kenà’an 12 uomini, i cui nomi sono enunciati nei versi da 4 a 15. Rabbì Hizkià ben Manoach, conosciuto con il nome di Hizkuni, così commenta: dal momento che la missione degli esploratori aveva come scopo la conquista del paese e la sua assegnazione alle varie tribù, non compare in questa spedizione il rappresentante della tribù di Levi, per il fatto che i leviti non dovevano esplorare la terra giudicando se fosse buona o cattiva, non avendo essi alcuna parte nella divisione del territorio d’Israele.

Condividi:

«

»